Vietato il Cioccolato!

Come dice un detto “Non c’è niente di meglio di un amico, ad eccezione di un amico con il cioccolato”. Sfortunatamente, far mangiare del cioccolato al vostro amico a quattro zampe non è una buona idea. Se ingerito il cioccolato è tossico per il vostro cane.

Vietato il Cioccolato!

Di seguito troverete riferimenti ai tipi di cioccolato più pericolosi,informazioni riguardo al motivo della sua tossicità, suggerimenti per riconoscere le intossicazioni da cioccolato e le cure più appropriate per un cane intossicato.

I tipi di cioccolato più pericolosi

La gravità degli effetti collaterali legata all’ingestione di cioccolato dipende dal tipo di cioccolato, dalla quantità ingerita e, soprattutto, dalla dimensione dell’animale.

La lista seguente elenca i diversi tipi di cioccolato dal più al meno tossico:

  • Cacao in polvere
  • Cioccolato per dolci
  • Cioccolato semidolce
  • Cioccolato amaro
  • Miscela istantanea per cioccolate Cioccolato al latte
  • Cioccolato bianco

In generale, più il cioccolato è amaro, maggiore è la quantità di teobromina e caffeina contenuta.

La teobromina e caffeina agiscono come degli stimolanti nel vostro cane, e possono determinare insonnia e un aumento del battito cardiaco. Se ne dovesse venire ingerito troppo, possono veri carsi tremori, mancanza di controllo muscolare, attacchi epilettici, collasso, coma, fino ad arrivare alla morte. Inoltre, anche grassi e zuccheri contenuti nel cioccolato possono provocare danni al vostro animale, causando per esempio vomito, diarrea edin ammazione del pancreas.

Segnali di intossicazione da cioccolato

I segni di avvelenamento da cioccolato possono manifestarsi tra i 30 minuti e le 12 ore dopo l’ingestione e, generalmente, si presentano prima vomito e diarrea, poi aumento della sete, insonnia e aumento del battito cardiaco.

I casi più gravi procedono con il verifcarsi di:

  • Agitazione
  • Tremori
  • Aumento della minzione
  • Attacchi epilettici
  • Battito cardiaco irregolare
  • Collasso
  • Coma
  • Morte

Cosa fare se il vostro cane mangia il cioccolato?

Se il vostro cane dovesse ingerire del cioccolato, è importante intervenire quanto prima. Se sospettate o sapete che lo ha mangiato chiamate il veterinario immediatamente. Prima che la situazione divenga grave, il vostro veterinario può indurre il vomito e può somministrargli del carbone attivo per ridurre l’assorbimento del cioccolato nello stomaco. Altrimenti può prescrivere una cura per prevenire i sintomi sopraindicati.

Essere preparati

Come ogni emergenza, la tossicità del cioccolato è imprevedibile. Vi raccomandiamo di salvare il numero del vostro veterinario cosi da poter intervenire immediatamente in caso di bisogno.

Orari

Visite Ambulatoriali: dal lun - sab 9.00-19.00

Tel. 06/2070648 - 06/20764848

Pronto Soccorso H24 tutto l’anno

Contatti

Via di Vermicino 96, 00133 Roma

Clinica Veterinaria specializzata
per Cani, Gatti e Animali Esotici e non convenzionali

P.IVA 13068171001

Social

Copyright 2012 - 2021 Clinica Veterinaria Borghesiana · All Rights Reserved · Handcrafted with ☕ and 🍝 by hypelab